SERBIA - Belgrado

Capodanno in Crociera sul Danubio

  • Crociera , Volo + Crociera
  • 7 giorni / 6 notti
  • Pensione completa

Per il viaggio di Capodanno, inconsueto , tranquillo e sicuro un'ottima idea è una crociera lungo il Danubio,  il secondo fiume d’Europa che con i suoi 2.888 km, dalla Foresta Nera al Mar Nero, unisce l’Occidente e l’Oriente, regalando paesaggi da sogno, ricchi di romantici castelli ed antichi monasteri oltre all'incontro con incantevoli città. Non a caso le sue sponde, dichiarate dall'Unesco patrimonio dell'umanità, durante i secoli hanno saputo ispirare un numero infinito di artisti suggestionati dallo stesso fascino che ancora oggi contribuisce a rendere indimenticabile questa navigazione. A bordo il divertimento e la buona cucina in tutta sicurezza.


Voli di linea dai principali aeroporti Italiani.
Nave interamente noleggiata per i viaggiatori Italiani.
Escursioni in Italiano

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

PROGRAMMA DI VIAGGIO


27 dicembre: Italia- Belgrado
Partenza con volo di linea per Belgrado. Trasferimento al porto ed imbarco. Cocktail di benvenuto del Comandante e presentazione dell’equipaggio. Cena a bordo e a seguire spettacolo folcloristico di danze tradizionali.

28 dicembre:  Belgrado - Novi Sad
Dopo la prima colazione giro panoramico della capitale della Serbia con i suoi luoghi di maggiore interesse: la città antica, la Fortezza ed il parco Kalemegdan, la cattedrale ortodossa, il Municipio. Tempo libero a disposizione in centro città prima della partenza in autopullman per l'escursione che porterà a Jarak, piccolo villaggio della regione della Vojvodina, con pranzo tipico in una casa privata (fattoria) che sarà seguita da un'esibizione di musicisti locali. Nel pomeriggio continuazione per Novi Sad, dove si effettuerà la visita panoramica in bus della terza città della Serbia, il più grande centro culturale, storico ed universitario della regione della Vojvodina. Reimbarco e partenza della nave alle 17.00. Cena a bordo, serata in musica e pernottamento.

29 dicembre: Mohacs- Pecs
Alle ore 10.00 arrivo nel porto ungherese di Mohacs, partenza in autopullman (ca 40 min.) per la città antica di Pecs, chiamata “ la città degli artisti dell’arte”, la visita comprende i maggiori punti di interesse quali la piazza principale Szecheni, la via Kaptalan con i suoi magnifi ci edifi ci medioevali restaurati, il Municipio, il Palazzo Lorant, nonché la visita interna della principale Cattedrale costruita nell’XI sec. quale simbolo di Pecs. Tempo a disposizione nella zona pedonale, la via Ferencesek, brulicante di negozi e cafè. Il pranzo sarà servito presso un ristorante dove si avrà la possibilità di gustare il goulash locale ed altri piatti tipici unghreresi. Rientro a bordo ed alle 17.00 partenza per Budapest. Cena e pernottamento a bordo.


30 dicembre: Budapest
Alle ore 08.00 arrivo a Budapest. Dopo la prima colazione giro panoramico della città durante il quale si avrà modo di apprezzare: il Parlamento, la chiesa di Santo Stefano, l'Opera, la Piazza degli Eroi, con fermate presso quest’ultima, il Bastione dei Pescatori e la Collina Gellert. Pomeriggio a disposizione per visite individuali e/o shopping. Nel dopo cena possibilità di escursione facoltativa: Concerto di Gala al Duna Palota. Partenza della nave alle ore 23.00.

31 dicembre: Bratislava
Mattinata in navigazione e attraversamento della chiusa di Gabcicovo. Seconda colazione e nel pomeriggio arrivo a Bratislava.  Giro città della ridente capitale slovacca: la cattedrale di San Martino, il castello, la città vecchia, le caratteristiche statue in bronzo a grandezza naturale che si possono ammirare lungo le strade. Tempo a disposizione per shopping e visite individuali prima di tornare a bordo. A bordo cena di Capodanno con festeggiamenti in attesa del nuovo anno. 

1 gennaio : Vienna
Alle ore 02.00 ripresa della navigazione in direzione Vienna ed arrivo intorno alle ore 11.00 ca. Seconda colazione a bordo. Pomeriggio a disposizione per visite individuali e nel tardo pomeriggio possibilità di partecipare all’escursione facoltativa Concerto di musica classica con musiche di Strauss e Mozart. Cena di Gala del Comandante e pernottamento.


2 gennaio : Vienna -Italia
Dopo la prima colazione, visita della città durante la quale si potranno ammirare: il Palazzo dell'Opera, il Belvedere, il Parlamento, la cattedrale di Santo Stefano, il Palazzo Reale. Trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia.



ESCURSIONI FACOLTATIVE (da prenotarsi unitamente alla crociera)
Budapest:  Concerto di Gala al Duna Palota
Vienna : Concerto di musica classica (programmi e quote su richiesta)

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
27/12/20 / 02/01/21
quota a apersona in cabina doppia ponte principale
€ 1450
27/12/20 / 02/01/21
quota a persona in cabina doppia ponte superiore
€ 1550
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono a persona, in cabina doppia con volo da Roma e Milano.
Quotazioni su richiesta da altri aeroporti.

La Quota Comprende:

- Voli di linea a/r da Milano e Roma
- Trasferimenti a/r aeroporto - porto
- Sistemazione a bordo nel tipo di cabina prescelto;
- 6 pernottamenti a bordo con trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima prima colazione dell'ultimo.
- Serate musicali;
- Tasse portuali;
- Staff turistico;
- Visite in lingua italiana (in alcune località la disponibilità di guide in lingua italiana potrebbe essere limitata, in questo caso il personale accompagnatore farà da tramite per le traduzioni).

La Quota non Comprende:

- Vino, bevande, mance e tutti gli extra in genere.
- Possibilità di pacchetto bevande € 60, da prenotarsi a bordo, comprendente 1/4 di vino bianco o rosso, o birra,
  o soft drink e 1/2 litro di acqua minerale.
- Escursioni facoltative.
- Tasse aeroportuali (Euro 150 circa)/suppl. carburante.
- Volo da altre città con supplemento
- Spese d’iscrizione (Euro 50).
- Qualsiasi servizio non menzionato.
- Assicurazione obbligatoria.

Nota bene:
- Gli itinerari e le soste possono essere soggette a variazioni da parte del Comandante a seguito della valutazione delle condizioni meteorologiche e delle acque.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

La M/n Kleine Prinz 4 stelle
Graziosa unità fluviale, costruita nel 1992 e completamente rinnovata nel 2016, dispone di  confortevoli spazi comuni e spaziose cabine, tra le più ampie sul mercato (circa 16 mq.). Tutte le cabine sono esterne con ampia finestra panoramica, apribile con vasistas e sono dotate di 2 letti bassi. Nel ristorante si potranno gustare squisiti piatti della cucina internazionale con piatti tipici dei paesi attraversati, mentre nel Bar Panorama, dotato di ampie e panoramiche finestre, sarà possibile trascorrere piacevoli momenti all’insegna del relax accompagnati dallo scorrere degli incantevoli paesaggi delle sponde danubiane.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
- Bandiera tedesca
- Anno di costruzione 1992
- Ristrutturata nel 2016
- Lunghezza: 93 m
- Larghezza: 11 m
- Pescaggio: 1,40 m
- Ristorante
- Bar, Internet Point, WiFi gratuito salvo copertura di rete)
- Boutique
- Ascensore
- Corrente elettrica : 220 V
- Ponti: 3
- Capacità passeggeri: 85


LE CITTA' DELLA CROCIERA

Belgrado
Questa città, ha origini antichissime fu fondata nel IV sec. a.C alla confluenza del Danubio con il fiume Sava. Fu distrutta e ricostruita per ben 38 volte, lungo tutta la sua lunga storia fatta di dominazioni romane, bizantine e turche. Prima capitale della Jugoslavia , in seguito alla frantumazione della vecchia Federazione Jugoslava, divenne capitale della Serbia. Oggi è una città moderna ricca di musei, teatri, grandi parchi e belle spiagge sulle rive dei fiumi. Di particolare interesse la Fortezza che domina dall'alto la confluenza del Danubio e del Sava.

Novi Sad
Conosciuta per essere un crogiolo di etnie diverse,capitale della regione della Vojodina, terza città della Serbia, si stende su un ampio e ricco territorio al confine con l'Ungheria, grazioso sito storico pieno di vita, con molti parchi, ristoranti, boutiques ecc.

Bratislava

Situata ai piedi dei monti Carpazi e attraversata dal Danubio, la capitale della Slovacchia offre numerose attrazioni: un centro storico animato ed affascinante dove palazzi barocchi, fontane e romantiche strade si susseguono; un bellissimo panorama della città si può godere dall’alto del suo Castello con le quattro torri che, sebbene distrutto e ricostruito più volte nel corso della sua lunga storia, rimane il simbolo della città.

Budapest

Nata a fine ottocento dall’unificazione di Pest, Buda e Oubuda, Budapest capitale dell’Ungheria, è una delle più belle città del mondo attraversata dal Danubio che la separa dalla pianura circostante. Il suo ricco passato ed un’eredità culturale unica al mondo hanno contribuito alla nascita della sua fama quale “Regina del Danubio”. Innumerevoli sono i luoghi di interesse : la piazza degli eroi, il Bastione dei Pescatori, il palazzo reale, le caverne, labirintiche grotte di stalattiti, musei, chiese e bagni termali, con oltre cento sorgenti e 12 bagni. E' la città più meridionale dell'Ungheria; il suo nome è legato alla battaglia che vi si svolse nel 1526 dopo la quale il territorio passò sotto il dominio turco. Nel 400° anniversario della battaglia è stata costruita a commemorazione una chiesa bizantina.

Vienna
La capitale austriaca, con più di tre milioni di visitatori ogni anno, è tra le città più visitate d’Europa. Le sue origini si perdono nella notte dei tempi; già nel quinto secolo avanti Cristo vi erano insediamenti, ma è con il regno asburgico, del quale è stata capitale per quasi sette secoli, che raggiunse il suo massimo splendore. Il suo passato imperiale è presente ancora oggi: il Palazzo Imperiale, il castello di Schonbrunn, i principeschi palazzi lungo la Ringstrasse... Ma Vienna è anche musica, orchestre di livello eccellente, 50 teatri, festival e mille diverse manifestazioni; cultura, con più di cento musei; occasioni di tranquillo relax, gustandosi la celeberrima Sacher o sostando in un Heurigen, le caratteristiche taverne dei produttori di vino.


Documenti: per i cittadini italiani è necessario il passaporto. I dati del passaporto: data e luogo di nascita, residenza, numero di passaporto, data, luogo di emissione e scadenza dovranno essere comunicati al momento della prenotazione. I bambini e ragazzi al di sotto dei 16 anni devono avere proprio passaporto o essere iscritti sul passaporto dei genitori. Ricordiamo che il passaporto è indispensabile per l’effettuazione del viaggio stesso in quanto dovrà essere esibito alle autorità di frontiera dei vari paesi.

Clima: E' di tipo continentale temperato.
Monete: Austria Germania: Euro Ungheria: Fiorino ungherese (1 Euro = 267 HUF). A bordo delle navi non esiste ufficio cambio.
Pagamenti a bordo: I pagamenti a bordo potranno essere effettuati in Euro o con le seguenti carte di credito: Visa e Mastercard. Le escursioni su tutte le navi devono essere pagate in contanti Euro.
Abbigliamento: Abbigliamento e calzature comode per il giorno e durante le escursioni. Per le occasioni speciali come la cena di benvenuto o la serata di gala suggeriamo un abbigliamento più formale.
Programma del giorno: Per ogni giorno di crociera verrà distribuito ai passeggeri il programma dettagliato delle attività, pertanto quanto descritto nell'itinerario è puramente indicativo.
Mance: Secondo gli usi internazionali la mancia è ormai parte della tradizione crocieristica, quale riconoscimento del buon servizio reso dall’equipaggio di bordo. Si raccomanda un importo minimo obbligatorio di € 45 per persona.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!